Passa ai contenuti principali

SEGNALAZIONE: LA RAGAZZA BIONDA SULLA PANCHINA di Sonia Roccazzella

TITOLO: La Ragazza Bionda sulla Panchina
AUTORE: Sonia Roccazzella
PUBBLICAZIONE: indipendente
GENERE: Young Adult
DATA DI PUBBLICAZIONE: aprile 2017
 EBOOK: € 2,99 fino al 30 settembre
 AMAZON: versione cartacea a € 12,40, all’indirizzo http://amzn.to/2syzOjf
PAGINE: 297
LINK DI APPROFONDIMENTOhttp://www.soniaroccazzella.it

TRAMA
Brian ha vent’anni e un grosso peso che porta sulle spalle: due genitori che non sono stati capaci di fargli sentire il calore e l’unione di una famiglia vera. Nonostante sia il portiere titolare di una prestigiosa squadra di calcio, convive col disagio legato alla popolarità che l’ha investito improvvisamente e che lo rende facile bersaglio dei cacciatori di gossip. Dopo una serie di eventi che hanno messo in pericolo l’intesa con Karl, fedele amico e maestro che l’ha seguito nella sua trasformazione da bambino a giovane adulto, Brian riesce finalmente ad aprire il suo cuore a Susy, la prima ragazza di cui si innamora. Il libro comincia con Brian in aereo che, da Los Angeles, è in procinto di rientrare a Roma in compagnia di suo padre, di sua madre e di Susy, con la speranza che la sua famiglia, dopo dodici anni, sia finalmente pronta a ricomporsi; e che lui sia finalmente pronto a vivere una relazione adulta con la sua ragazza. Le speranze di Brian vengono presto disilluse: il dubbio che Susy, stellina emergente nel mondo dello spettacolo, si lasci consapevolmente manipolare dalla sua agente per acquisire sempre più popolarità, sfruttando i gossip di cui lui e la sua famiglia sono da sempre protagonisti, non gli permette di condurre serenamente la sua storia d’amore. I dissapori con Susy sfociano in una lite dai toni accesi che mettono in discussione i loro sentimenti. Ciò porta Brian ad avvicinarsi sempre di più a Vera, la ragazza bionda che il giovane portiere ha più volte visto seduta accanto a Karl sulla panchina del campo di calcio.

AUTRICE:

Nata a Catania il 04/06/1975, Sonia Roccazzella ha una grande passione per la lettura dei grandi classici e la scrittura di racconti e romanzi, che scrive dall'età di quattordici anni.
“La Ragazza Bionda sulla Panchina” è il suo quarto libro pubblicato (2017).
Il primo, “Quando il Cuore Dice No”, è uscito nel 2008 in edizione cartacea per Boopen Editore; nel 2016 in formato digitale per Kindle.
Il secondo, “La Ragazza dell’Hotel”, è uscito nel 2012 in edizione cartacea per Photocity Edizioni; nel 2015 in formato digitale per Kindle.
Il terzo, “L'Organizzazione Segreta (il mistero dei musicisti scomparsi)”, è uscito nel 2013 in edizione cartacea per Photocity Edizioni; nel 2016 in formato digitale per Kindle.
La caratteristica principale di Sonia è la capacità di esporre in maniera fresca e leggera i suoi racconti, in modo da rendere la lettura fluida e scorrevole per tutti. Il suo obiettivo costante è studiare una forma di comunicazione d’impatto, che frase dopo frase, battuta dopo battuta, sia in grado di abbattere una delle barriere più diffuse ai giorni nostri: la repulsione dei giovani nei confronti dei libri.


Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: L'UOMO MONTAGNA di Amélie Fléchais e Séverine Gauthier

Buongiorno a tutti e ben tornati sul mio blog. Oggi vi porto la recensione di una graphic novel, "L'uomo montagna" di Amélie Fléchais e Séverine Gauthier.
TITOLO: L'uomo montagna AUTORE: Amélie Fléchais e Séverine Gauthier CASA EDITRICE: Tunué ANNO: 2017 PAGINE: 41 PREZZO: 14,90 COMPRAQUI TRAMAIl nonno e il bambino amano viaggiare. Insieme hanno percorso il mondo, ma il nonno non può più andare avanti: le montagne che gli sono cresciute sulle spalle durante la sua lunga vita sono diventate troppo pesanti da portare. Nemmeno il vento può più sostenerlo, ormai. Il bambino va allora a cercare il vento più potente, quello che riesce a sollevare le montagne. E così comincerà per lui il più grande di tutti i viaggi.
Ringrazio la Tunué per avermi inviato una copia ebook del libro. L'ho trovata una storia molto carina, adatta ai più piccoli, ma che può appassionare anche i grandi.

L'uomo montagna è il racconto di un bambino e di suo nonno. Il nonno ormai ha compiuti molti v…

PREFERITI DEL MESE (MARZO)

Buongiorno a tutti e ben tornati sul blog. Oggi vi porto i preferiti del mese di marzo

LIBRO DEL MESE Questo mese ho letto tre libri, ovvero La verità sul caso Harry Quebert di Joel Dicker (recensione), Harry Potter e il calice di fuoco di J.K. Rowling e Caraval di Stephanie Garber (recensione).
FILM DEL MESE A marzo ho visto diversi film. 40 sono i nuovi 20, mi è piaciuto abbastanza e l'ho trovato divertente. La forma dell'acqua, film che ha vinto l'Oscar come miglior film, mi è piaciuto molto e di questo film ho scritto anche una "recensione" (QUI). Poi avevo voglia di rivedere la trilogia La mummia e quindi ho visto La mummia, La mummia: il ritorno e La mummia: la tomba dell'imperatore dragone, devo ammettere che il mio preferito rimane il primo. E infine ho visto Le follie dell'imperatore, avevo voglia di vedere un cartone della Disney e quindi me lo sono visto.
SERIE TV DEL MESE

IN MY WISHLIST #11

Buongiorno a tutti e bentornati sul mio blog. Oggi vi porto un nuovo post dedicato alla rubrica In my wishlist. Come sempre se li avete letti fatemelo sapere nei commenti. I libri sono:
UNO DI NOI STA MENTENDO di Karen M. McManus COMPRA QUI "Era una bugia che raccontavo perché era più facile della verità. E perché un po' ci credevo. So cosa significa raccontarsi una bugia così tante volte da farla diventare realtà. Ma la verità viene sempre fuori. Prima o poi." Cinque studenti sono costretti a trascorrere un'interminabile ora di punizione nella stessa aula. Bronwyn, occhiali e capelli raccolti da studentessa modello, non ha mai infranto le regole in vita sua e vive per essere ammessa a un'università prestigiosa e rendere fieri i suoi genitori. Nate, capelli scuri disordinati e un giubbino di pelle malandato, è in libertà vigilata per spaccio di erba e sembra a un passo dall'andare completamente alla deriva. Cooper, il ragazzo d'oro con cui tutte vorrebbero sta…